Montelupo Fiorentino: tra arte e storia

Leggi l'articolo

Un viaggio nella ridente e piacevole cittadina toscana attraversata dall'Arno e celebre per le sue pregiate lavorazioni ceramiche

Montelupo Fiorentino è una ridente località del Valdarno Inferiore sulla confluenza del torrente Pesa, si affaccia sul cuore della Toscana ed è distante circa 20 chilometri da Firenze e 50 da Pisa e da Siena.

Il suo territorio mostra orgogliosamente i segni di grandi culture antiche che hanno abitato queste zone a sin dall'era preistorica.

Negli anni 70 sono stati effettuati in questa regione degli importanti scavi archeologici che hanno rimesso in luce alcune stazioni all'aperto che risalgono addirittura al Paleolitico e al Mesolitico, con tracce anche nel Neolitico e nell'età dei Metalli.

Tra tutte queste antiche civiltà, la più importante è senza dubbio quella pre etrusca.

All'epoca romana invece risalgono alcune importanti trasformazioni stradali e alcune rovine di ville rustiche che esercitarono un forte punto di riferimento territoriale fino al termine dell'età antica.

Il castello di Montelupo ad esempio venne innalzato nell'alto Medioevo, negli stessi anni in cui i fiorentini decisero di ingrandire l'area abitata, ovvero verso l'inizio del 13esimo secolo.

Ed è proprio in questo periodo storico che a Montelupo si sviluppa una notevole cultura della lavorazione della ceramica smaltata, la maiolica, che diventerà ben presto l'attività principale di tutta la comunità, tanto da renderla tra i principali centri di produzione dell'intera area mediterranea.

La visita a Montelupo ha una tappa obbligata: il palazzo del Podestà di origine trecentesca che ospita il Museo archeologico e della ceramica, una vera e propria miniera di reperti preistorici e prodotti dell'arte ceramica fittile, e che risalgono dall'antichità fino al 18esimo secolo.

L'esposizione rappresenta un ideale filo conduttore per ripercorrere le tappe significative di tutta la ricchissima produzione locale.

Montelupo Fiorentino come detto è attraversato dal torrente Pesa, alla cui confluenza con l'Arno è stata costruita la villa Medicea detta "l'Ambrogiana", un edificio a pianta quadrata con torri angolari che venne costruito in onore a Ferdinando I e oggi ospita un importante ospedale psichiatrico giudiziario.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Architetture storiche a Montelupo tra palazzi, castelli e musei

I principali monumenti di Montelupo Fiorentino: il palazzo del Podestà, le rovine del castello e la Villa medicea dell'Ambrogiana

Oltre alle evidenti radici artistiche, a Montelupo Fiorentino è possibile ammirare abbastanza frequentemente alcune opere architettoniche che ci testimoniano inoltre un passato piuttosto ricco e aristocratico.

Vai all'Articolo

La maiolica di Montelupo

Il fiore all'ochiello del borgo sono senza dubbio le produzioni ceramiche. Scopriamo l'antica arte delle maioliche di Montelupo dal Rinascimento ad oggi

Considerando l'importanza e l'enorme tradizione artistica locale, all'interno del Museo della Ceramica un grandissimo spazio espositivo è dedicato alla ceramica di Montelupo.

Vai all'Articolo

Il Museo archeologico e della Ceramica di Montelupo

Il principale centro culturale della cittadina racconta le origini storiche della città attraverso le arti rinascimentali della lavorazione della ceramica

Montelupo Fiorentino è collocato geograficamente a 35 metri sul livello del mare, km 7.5 a est. antico ed è conosciuto soprattutto per essere un rinomato centro di produzione ceramica.

Vai all'Articolo

Le ceramiche etrusche

Scopriamo i reperti più antichi, di origine etrusca, presenti al museo archeologico e della ceramica di Montelupo

Tra i numerosissimi manufatti esposti nel Museo archeologico e della ceramica di Montelupo i reperti fittili più antichi risalgono circa all'età del Bronzo: si tratta di vasi e ampolle con decorazione puntinata e vasetti d'impasto nero, provenienti da diversi villaggi del territorio.

Vai all'Articolo

Un affascinante itinerario tra Montelupo ed Empoli

Una piacevole gita fuori porta ci porta nei dintorni di Montelupo, tra Pontorme, Lastra e Signa, in un meraviglioso viaggio tra le campagne toscane

Per raggiungere il borgo abitato di Montevivo Fiorentino si deve percorrere la Strada Statale 67 Tosco-Romagnoia da Firenze; superstrada Firenze-Livorno, che una volta attraversati i centri di Lastra a Signa e costeggiando l'Arno, ci conduce fino a questa ridente località toscana.

Vai all'Articolo

Eventi e Appuntamenti a Montelupo

Montelupo fiorentino ospita tutto l'anno mercatini artigianali, rievocazioni storiche ed eventi legati al mondo delle ceramiche

Nonostante le strade dell'antichità non fossero lontanamente paragonabili a quelle odierne, Montelupo non è mai stata troppo lontana da Firenze, e i fiorentini, soprattutto quelli più benestanti, venivano qui a farsi il villone.

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

montelupo.it

Novità, turismo e informazioni su eventi e territorio: tutto sul comune toscano di Montelupo Fiorentino

montelupo.it

Compila il modulo per contattarci

051 267600

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio