Il Museo archeologico e della Ceramica di Montelupo

Leggi l'articolo

Il principale centro culturale della cittadina racconta le origini storiche della città attraverso le arti rinascimentali della lavorazione della ceramica

Montelupo Fiorentino è collocato geograficamente a 35 metri sul livello del mare, km 7.5 a est. antico ed è conosciuto soprattutto per essere un rinomato centro di produzione ceramica.

Il palazzo del Podestà, situato nel centro del paese e di origine trecentesca, ospita oggi i locali del Museo archeologico e della Ceramica, un polo culturale e artistico davvero imperdibile per la precisione della documentazione storica e soprattutto per il grandissimo pregio dei numerosissimi manufatti ceramici esposti risalenti ai periodi storici che vanno dal secolo XIV fino al secolo XIX.

Anche la sezione archeologica è particolarmente curata e ricca di contenuti e annovera al suo interno reperti protostorici etruschi, romani e medievali.

Nei piani superiori del palazzo, il Museo archeologico e della ceramica di Montelupo espone la documentazione della storia della produzione fittile locale a partire dalle sue origini e fino all'età moderna.

L'esposizione è preceduta da una sezione didattico-introduttiva, che racconta dettagliatamente le tecnologie della ceramica antica oltre ad esporre un'analisi storica delle diverse tipologie prodotte.

Nella prima sezione vengono quindi accuratamente illustrate le principali fasi della lavorazione dell'argilla, le procedure con cui vengono prodotti i rivestimenti e l'applicazione finale sui prodotti.

Successivamente viene spiegato nel dettaglio il funzionamento delle fornaci e le varie procedure di cottura, fino a giungere ai sistemi di decorazione.

Le metodologie ceramiche vengono illustrate a partire dal vasellame da mensa per proseguire con le pentole, le ceramiche da rivestimento, quelle per il trasporto dell'acqua, le produzioni farmaceutiche e devozionali, e infine i fittili per l'illuminazione.

Il Museo archeologico e della ceramica è situato in via Bartolomeo Sinibaldi 45, ed è aperto al pubblico dal martedì alla domenica, dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 19:00; mentre il lunedì è aperto solamente su prenotazione.

Infine a Montelupo Fiorentino non poteva certo mancare una prestigiosa scuola di ceramica, la trovate in via Caverni 173.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Architetture storiche a Montelupo tra palazzi, castelli e musei

I principali monumenti di Montelupo Fiorentino: il palazzo del Podestà, le rovine del castello e la Villa medicea dell'Ambrogiana

Oltre alle evidenti radici artistiche, a Montelupo Fiorentino è possibile ammirare abbastanza frequentemente alcune opere architettoniche che ci testimoniano inoltre un passato piuttosto ricco e aristocratico.

Vai all'Articolo

La maiolica di Montelupo

Il fiore all'ochiello del borgo sono senza dubbio le produzioni ceramiche. Scopriamo l'antica arte delle maioliche di Montelupo dal Rinascimento ad oggi

Considerando l'importanza e l'enorme tradizione artistica locale, all'interno del Museo della Ceramica un grandissimo spazio espositivo è dedicato alla ceramica di Montelupo.

Vai all'Articolo

Le ceramiche etrusche

Scopriamo i reperti più antichi, di origine etrusca, presenti al museo archeologico e della ceramica di Montelupo

Tra i numerosissimi manufatti esposti nel Museo archeologico e della ceramica di Montelupo i reperti fittili più antichi risalgono circa all'età del Bronzo: si tratta di vasi e ampolle con decorazione puntinata e vasetti d'impasto nero, provenienti da diversi villaggi del territorio.

Vai all'Articolo

Montelupo Fiorentino: tra arte e storia

Un viaggio nella ridente e piacevole cittadina toscana attraversata dall'Arno e celebre per le sue pregiate lavorazioni ceramiche

Montelupo Fiorentino è una ridente località del Valdarno Inferiore sulla confluenza del torrente Pesa, si affaccia sul cuore della Toscana ed è distante circa 20 chilometri da Firenze e 50 da Pisa e da Siena.

Vai all'Articolo

Un affascinante itinerario tra Montelupo ed Empoli

Una piacevole gita fuori porta ci porta nei dintorni di Montelupo, tra Pontorme, Lastra e Signa, in un meraviglioso viaggio tra le campagne toscane

Per raggiungere il borgo abitato di Montevivo Fiorentino si deve percorrere la Strada Statale 67 Tosco-Romagnoia da Firenze; superstrada Firenze-Livorno, che una volta attraversati i centri di Lastra a Signa e costeggiando l'Arno, ci conduce fino a questa ridente località toscana.

Vai all'Articolo

Eventi e Appuntamenti a Montelupo

Montelupo fiorentino ospita tutto l'anno mercatini artigianali, rievocazioni storiche ed eventi legati al mondo delle ceramiche

Nonostante le strade dell'antichità non fossero lontanamente paragonabili a quelle odierne, Montelupo non è mai stata troppo lontana da Firenze, e i fiorentini, soprattutto quelli più benestanti, venivano qui a farsi il villone.

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web

montelupo.it

Novità, turismo e informazioni su eventi e territorio: tutto sul comune toscano di Montelupo Fiorentino

montelupo.it

Compila il modulo per contattarci

051 267600

Il tuo messaggio è stato inviato! Vi risponderemo nel più breve tempo possibile
Errore!! messaggio NON inviato
Dichiaro di aver preso visione dell'Informativa Privacy resa ai sensi dell'Art. 13 Regolamento Europeo 2016/679, e di rilasciare il consenso al trattamento dei dati personali, per le finalità ivi indicate finalizzate alla corretta esecuzione delle obbligazioni contrattuali
Dichiaro di essere maggiorenne secondo la normativa vigente nello stato a cui appartiene il fornitore del servizio